La tornitura parallela (cilindrica, conica e sferica) rientra nell’ambito delle lavorazioni meccaniche di precisione e si tratta di un servizio realizzato con macchinari tecnologicamente avanzati e a CNC (controllo numerico).

Operai specializzati sono addetti all’utilizzo di strumenti e utensili motorizzati e per la rettifica da tornio.

La tornitura parallela viene eseguita su metalli di ogni genere, come l’alluminio, l’acciaio inox e il ferro.

Ogni commessa viene svolta con spirito collaborativo in modo da offrire alla clientela la giusta consulenza operativa in funzione dell’obiettivo da raggiungere, rispettando il valore dell’elevata qualità.

La tornitura prevede l’asportazione del truciolo attraverso il moto rotatorio del pezzo e rettilineo dell’utensile, mentre il tagliente dell’utensile penetrando nel pezzo elimina il materiale in eccesso.

Alcuni tipi di tornitura:

  • tornitura piana (o sfacciatura)
  • tornitura conica
  • tornitura cilindrica
  • tornitura elicoidale
  • tornitura di forma (o profilatura)

In base alla posizione dell’utensile, la tornitura può essere:

  • tornitura esterna
  • tornitura interna

La finitura della lavorazione può essere chiamata:

  • sgrossatura
  • finitura.