La foratura

La foratura

La foratura è una lavorazione che riguarda l’esecuzione nei materiali di fori di vario diametro e profondità. Questi fori vengono effettuati mediante il moto rotatorio della punta elicoidale e attraverso traslazione longitudinale dell’utensile lungo il medesimo asse.

Questo procedimento viene generalmente preceduto dalla tracciatura. Dopo quest’ultima lavorazione, il pezzo viene montato sulla macchina che viene predisposta con la velocità adeguata in base al materiale e alle sue caratteristiche.

Utensili per la foratura

Gli attrezzi utilizzati per questa lavorazione sono le punte elicoidali, le quali sono costituite da un corpo tagliente che ha a sua volta una punta angolata e due coltelli ad andamento elicoidale. Le punte sono di 3 tipi:

  • Tipo M: adatte per forare materiali normali
  • Tipo T: adatte per forare materiali teneri
  • Tipo D: adatte per forare materiali duri

Meccanisma s.r.l si occupa della lavorazione di qualsiasi tipo di materiale, specialmente:

  • Acciai legati
  • Alluminio e le sue leghe
  • Rame, Ottone e Bronzo
  • Materie Plastiche
2017-05-18T10:20:04+00:00